I KROŠNJARI DI RIBNICA

„…e poi xe venuda certa gente de la che i vendeva de tuto e de più. E poi i sigava: di tutto e di più diamo, un buon servo della gleba vogliamo … I xe vegnudi dala Slovenia. I gaveva proprio de tuto sule spale


 (A. S., 1924., Santa Caterina)
Negozio a Pisino, V_ 292 Museo di Ribnica

Krošnjarstvo è una specie di commercio medievale per le case. I Ribničani (abitanti di Ribnica in Slovenia) con questa patente del 1492 hanno ottenuto uno status particolare e sono diventati importanti nell’Europa centrale e in quella del sud. Con le proprie krošnje (zaini pieni di roba) andavano per il mondo a vendere i prodotti che hanno fatto da soli, i pentolai le pentole, i produttori in legno i prodotti in legno. Il „Krošnjarski patent“ del 1492 era una misura temporanea con la quale si cercava di proteggere gli abitanti dalla povertà durante i tempi difficili delle invasioni turche e rendere possibile che vendano i propri prodotti in tutto il regno senza tasse. In seguito i governanti hanno rinnovato questo privilegio è cosi sono state formate le basi legali per lo sviluppo di questo modo di produzione nella zona di Ribnice. Alla metà del XIX secolo, con l’apertura dei negozi, nelle città vennero un po’ messi da parte, però sono riusciti a sopravvivere nonostante la concorrenza.

I Krošnjari di Ribnice

Loro, i krošnjari di Ribnica non solo che vendevano i propri prodotti, bensì li costruivano, riparavano e scambiavano. Durante l’inverno prevalentemente costruivano, e all’inizio della primavera andavano nelle loro destinazioni commerciali. Ritornavano sempre dalle persone che già conoscevano, perché tra di loro hanno diviso i luoghi di vendita in zone. Avevano anche dove passare la notte, nelle case di amici e li potevano mettere a posto la merce. Da li partivano a vendere i propri prodotti a domicilio, e spesso li vendevano alle fiere. Nei luoghi dove rimanevano per via dell’amore o di questioni finanziarie, mettevano su casa e delle volte anche il negozio. Erano sempre collegati con l’umorismo, con la furbizia, serenità ed intraprendenza, così che la gente li invitava molto volentieri nelle case. Anche oggi li potete trovare nelle loro traiettorie, da casa a casa, nei negozi e anche via internet.

Marina Gradišnik, Polona Rigler Grm

I percorsi dei Krošnjari di Ribnica, num. inv. 190 Museo di Ribnica